Inventari > Alpi

Vengono definiti alpi i pascoli posti tra i 1500 m e i 2200 m circa, dove si saliva (e in parte si sale ancora) con mucche e capre durante l’estate e dove si produceva formaggio, ricotta oppure burro.

alpi

L'Alpe di Camedo, in posizione panoramica sopra a Cevio.

Descrizione dell'inventario

L'inventario, realizzato tra il 1999 e il 2005, raccoglie 123 alpi in tutta la Valmaggia (eccetto Aurigeno e Moghegno, i cui alpi appartengono all'Onsernone).
Per ogni alpe è stata svolta un’analisi approfondita degli edifici tradizionali (cascine, cantine per il formaggio e stalle), molti dei quali si trovano purtroppo in un cattivo stato di conservazione.

Dati pricipali

  • Sigla: ALP
  • No. oggetti: 123
  • No. foto e diapositive: 4'742
  • Consegnato a: Ufficio beni culturali, Comuni, Patriziati

Torna agli inventari

Condividi su: