Restauri

Sin dalla sua fondazione, l'APAV si è occupata di promuovere e/o coordinare numerosi restauri volti a preservare monumenti e testimonianze del passato che altrimenti sarebbero stati destinati a scomparire. A partire dal 1990, grazie all'aumento dei fondi a disposizione, gli interventi sono diventati più importanti ed impegnativi. I restauri principali sono presentati qui sotto e sono anche riassunti in un leporello aggiornato al 2009.

Cappelle

Cappelle

Nel corso degli oltre 40 anni di storia l'APAV ha promosso e curato il restauro di innumerevoli cappelle. Presentiamo qui soltanto alcuni dei lavori più significativi. Continua

Torbe

Torbe

Le torbe sono caratteristiche costruzioni in pietra e sasso che hanno assunto nel corso dei secoli diverse funzioni: casa d’abitazione, stalla, ripostiglio. In Ticino sono presenti unicamente in Vallemaggia, e anche per questo motivo è importante salvaguardarle. Continua

Gra

Gra

Le gra sono delle piccole costruzioni in sasso che servivano per essiccare le castagne, in modo da poterle conservare durante l'inverno e trasformare in farina. Continua

Stalle

Stalle

La Vallemaggia è ricca di stalle che sono state costruite secondo le tipologie più disparate e fin nei luoghi più inaccessibili. Continua

Paesaggio costruito

Nucleo alla Prèsa

L'APAV non si occupa di preservare unicamente gli edifici agricoli e religiosi, ma anche le opere paesaggistiche che testimoniano con quanta fatica e quanto ingegno l'uomo abbia saputo plasmare il territorio secondo le sue necessità. Continua

Altri edifici

Edifici agricoli

Oltre alle cappelle, alle stalle, alle torbe ed alle gra, nel corso degli anni l'APAV ha restuarato anche altre tipologie di edifici: mulini, peste, torchi, i Gadumdschi di Bosco Gurin... Continua

Condividi su: